La Campagna #HomelessZero

#HomelessZero è la campagna di sensibilizzazione promossa da fio.PSD (Federazione Italiana degli Organismi per le Persone Senza Dimora) e patrocinata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali per la realizzazione di misure e interventi contenuti nelle Linee di Indirizzo per il Contrasto alla Grave Emarginazione Adulta in Italia

A partire dal 7 giugno 2016 per un anno la campagna #HomelessZero vivrà di impegni, occasioni, eventi, collaborazioni che saranno portati e sviluppati in giro per l’Italia (consulta l’Agenda)

Obiettivo: porre fine alla estrema povertà in cui vivono oggi oltre 50 mila persone (Istat-fio.PSD 2014)

Protocollo d'Intesa

Protocollo d’Intesa a firma Poletti-Avonto (e Richard Gere)

La campagna è rivolta al mondo politico, dell’associazionismo, del lavoro, della salute, alla società civile e all’opinione pubblica per richiamare la loro attenzione e invitarli a partecipare attivamente in una logica di welfare generativo alla messa in campo di azioni coordinate in cui le persone senza dimora siano parte integrante e che abbiano come finalità il riconoscimento della dignità umana e l’esigibilità dei diritti inviolabili già riconosciuti dalla Costituzione Italiana (Parte prima)

La campagna #HomelessZero promuove e sostiene la diffusione sul territorio nazionale di politiche abitative innovative che incidano sul primo (sebbene non l’unico) elemento deprivativo della condizione di senza dimora: la casa. Riconoscere il diritto alla casa significa riconoscere la casa come porta di accesso ai servizi, come luogo sicuro, confortevole e adeguato dal quale partire con un percorso di accompagnamento sociale professionale che pian piano affronti le diverse problematiche legate alla condizione di senza dimora (la cittadinanza, la residenza, la salute, il diritto al lavoro, l’educazione, la cultura, la socialità, il godimento dei beni comuni, diritto alla partecipazione e alla rappresentanza)

#HomelessZero vuol dire semplicemente “nessuno deve vivere più per strada”

#HomelessZero vuol dire “uscire dai servizi emergenziali per sempre”

#HomelessZero vuol dire “progettare l’abitare e vivere una vita libera”.

PARTECIPA anche tu alla campagna #HomelessZero e SOSTIENI uno dei progetti portati avanti da fio.PSD

Candidati per ospitare nel 2016 un evento della Federazione per festeggiare con noi i trent’anni a servizio delle Persone Senza Dimora e di coloro che se ne occupano

2 + 6 =

fio.PSD
Share This

Condividi

Io sono con #HomelessZero