(19) Uscire dalla marginalità? Con una casa si può!

2016, Nov 8 | Azioni, Notizie, Video

Sono oltre 2.200 i senza dimora presenti nella regione Piemonte e di questi circa 1.700 nella sola città di Torino. Qui sono stati messi a disposizione 5 alloggi per 6 persone grazie al Network Housing First Italia, che in tutta italia, a due anni di distanza dall’avvio della sperimentazione, registra un numero di persone accolte nelle progettualità delle organizzazioni attive pari a 510.

La sperimentazione HF è attiva in dieci regioni (Piemonte, Lombardia, Liguria, Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Toscana, Calabria e Sicilia) e gli enti che partecipano al network sono 53. Si tratta di comuni, enti ecclesiastici o religiosi, cooperative sociali e altre organizzazioni ascrivibili a soggetti del no profit che erogano direttamente servizi di contrasto alla grave marginalità e che hanno deciso di aderire al Network prevalentemente per consolidare e promuovere esperienze innovative nei confronti delle persone senza dimora.

Nel servizio del TGR Piemonte, realizzato a Torino in occasione del Convegno #HomelessZero, organizzato da fio.PSD, nella Giornata Internazionale di lotta alla povertà, l’intervista a Cristina Avonto, presidente fio.PSD e a Sonia Schellino, assessore al Welfare del Comune di Torino.

Contattaci

2 + 6 =

Sostieni anche tu la campagna

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This

Condividi

Io sono con #HomelessZero